Le farfalle: 10 curiosità sugli insetti più affascinanti

A chi non piace assistere al volo di una di queste bellezze alate? Dai loro corpi dai colori vivaci al movimento senza sforzo che sembra sincronizzato con una sinfonia inaudita, le farfalle sono un insetto che ognuno di noi può apprezzare. Ma quanto sappiamo di loro? Questo elenco include 10 fatti interessanti che sicuramente ti faranno pensare alle farfalle in un modo completamente nuovo.

Le farfalle: 10 curiosità sugli insetti più affascinanti
Le farfalle: 10 curiosità sugli insetti più affascinanti

Ali di farfalla trasparenti

Le ali delle farfalle sono trasparenti. Prima che tu senta il bisogno di programmare una visita oculistica, lasciaci spiegare. Le ali di una farfalla sono ricoperte da una moltitudine di squame in miniatura, migliaia di esse. E quei colori che vedi quando una farfalla svolazza nel tuo giardino sono il riflesso di vari colori attraverso le squame. Le ali stesse sono costituite da una proteina chiamata chitina, che è la stessa proteina che forma l’esoscheletro di un insetto. E proprio come un esoscheletro, la chitina è trasparente. Hai già imparato qualcosa di nuovo!

Ci sono quasi 20.000 specie di farfalle. Se avessi mai pensato di memorizzarle tutte, potrebbe volerci più tempo di quanto ti aspettassi. Un punto di partenza più semplice sarebbero quelle specie che si trovano regolarmente nei 48 stati inferiori degli Stati Uniti. Tuttavia, quel numero è intorno a 575, quindi ti consigliamo di prendere appunti o, forse, concentrarci sulle farfalle che trovi dentro e intorno al tuo giardino questa primavera e l’estate.

I ‘piedi’ delle farfalle

Le farfalle usano i loro “piedi” a piacere. Se tutto fino a questo punto era già parte delle tue conoscenze sulle farfalle esistenti, questo fatto potrebbe stupirti. Tuttavia, se ci pensi dal punto di vista della farfalla, non è così insolito. Le sue attività quotidiane consistono nel mangiare e nell’accoppiarsi, che richiedono entrambi l’atterraggio, anche se solo per breve tempo. Quando il cibo è la priorità, quei recettori del gusto l’aiutano a localizzare le piante giuste e i nutrienti chiave di cui ha bisogno per sopravvivere. Anche se molte persone si chiedono cosa significhi quando una farfalla si posa su di loro, la verità è che probabilmente è solo affamata.

Le farfalle vivono solo per poche settimane. Per tutti coloro che hanno atteso con ansia questo dal nostro precedente riferimento, o che semplicemente hanno saltato avanti fino a quando non l’hanno trovato, ecco qui. La durata media della vita di una farfalla adulta è di circa tre o quattro settimane, tuttavia l’intero ciclo di vita può durare da due a otto mesi. Come per qualsiasi cosa, ci sono delle eccezioni alla regola. Almeno una specie di farfalla vive per circa 24 ore, mentre alcune farfalle migratrici, come il monarca nordamericano, possono sopravvivere per quasi otto mesi.

Chiamato per il suo segno prevalentemente bianco, quando c’è un accenno di giallo e verde come in certe verdure, il Cabbage White potrebbe non essere la farfalla più colorata nel tuo giardino o cortile, ma è la più comune. Il maschio Cabbage White ha una macchia nera prominente su ciascuna ala, mentre la femmina ne ha due.

Sebbene in molti casi il freddo metta fine alla già breve vita di una farfalla rendendola immobile, altri prendono l’abbassamento della temperatura come un segnale per muoversi. Le farfalle sono a sangue freddo e richiedono, in condizioni ideali, una temperatura corporea di circa 85 gradi per attivare i muscoli del volo. Se il tempo inizia a cambiare, alcune specie migrano semplicemente in cerca di sole. Alcuni, come il monarca nordamericano, percorrono in media 2.500 miglia!

Le farfalle giganti a coda di rondine

Con un’apertura alare compresa tra quattro e sette pollici, questa specie ha un nome che si adatta alle sue dimensioni. Se ne hai mai visto uno durante un’escursione o nel tuo giardino, potresti essere rimasto incantato dalla sua vista. La loro descrizione a coda di rondine è presa in prestito dagli uccelli con lo stesso nome, grazie alle lunghe code sulle ali posteriori di questa farfalla.

Le farfalle hanno una dieta liquida. Abbiamo detto prima che alle farfalle piace mangiare, il che è vero. Quello che non abbiamo incluso in quel momento è che la loro fonte di cibo è esclusivamente liquida. In realtà, semplicemente non hanno l’apparato necessario per masticare. Usando la loro proboscide, che funziona nello stesso modo in cui tu o io potremmo usare una cannuccia, le farfalle bevono il nettare o qualche altra variazione di sostentamento liquido.

Le ali di farfalla aiutano contro i predatori

Come abbiamo discusso, la durata della vita di una farfalla media è breve e, anche al loro apice, questi insetti sono tra i più fragili. Rimanere in vita il più a lungo possibile offre a questo straordinario insetto ulteriori opportunità di accoppiarsi e continuare l’esistenza della sua specie è della massima importanza. Pertanto, le farfalle usano spesso le ali come meccanismo di difesa. O piegandosi per mimetizzarsi con l’ambiente circostante, o indossando una gamma completa di colori e motivi per spaventare i predatori, le ali di una farfalla sono spesso la loro migliore protezione.

Le farfalle in realtà hanno quattro ali, non due. A proposito di ali, potremmo aver volutamente lasciato all’ultimo il fatto più affascinante! Nonostante come possano apparire in movimento, o nei disegni o nei dipinti che potresti aver visto, le farfalle hanno quattro ali separate. Le ali più vicine alla sua testa sono dette ali anteriori, le altre sono dette ali posteriori. Grazie ai muscoli forti di cui è dotato il torace della farfalla, tutte e quattro le ali si muovono su e giù in uno schema a forma di otto durante il volo.