Il Capricorno: serio, ambizioso, riservato e tenace

Il Capricorno, un segno zodiacale dalle caratteristiche piuttosto “forti”. In alcuni soggetti, ad esempio, lo spirito critico rasenta l’intransigenza, mentre l’avvedutezza sconfina addirittura nell’avarizia. In amore è molto riservato e i suoi modi vengono spesso scambiati per freddezza o alterigia: in realtà è solo un tipo timido che ha una grande paura d’amare.

Il Capricorno: serio, ambizioso, riservato e tenace
Il Capricorno: serio, ambizioso, riservato e tenace

La personalità del Capricorno

Razionale, prudente, riflessivo, la sua complessa personalità è difficile da comprendere. Crede solo a ciò che vedono i suoi occhi e resta arroccato nella sua “torre d’avorio”. La vita mondana non è tra i suoi interessi, solitario per vocazione, spirito pratico. La gente lo giudica distante e introverso in un primo momento; frequentandolo, invece, si accorge della profondità della sua intelligenza, volta alla ricerca dell’essenza e all’introspezione.

Molto orgoglioso, evita accuratamente tutte le situazioni che possano mostrarlo in uno stato di debolezza. Gran lavoratore, prudente negli investimenti e nelle spese, detesta sperperare il denaro. Possiede inoltre grande capacità di concentrazione, una caratteristica che gli permette di assimilare davvero un’enorme quantità di informazioni.

Come vive l’amore

Un segno zodiacale diffidente, sospettoso e timido, che si accosta all’amore con molta circospezione. Nei casi estremi cerca di dominare i sensi attraverso la ragione, incapace di lasciarsi andare. Quando finalmente si abbandona ai sentimenti, il suo affetto può essere tra i più profondi e duraturi, anche se tende a viverli in posizione di controllo o predominio.

Non perdona i tradimenti. Raramente dimostra di aver bisogno di tenerezze e calore umano: pensando di apparire fragile e debole non lo dà a vedere, ecco perchè agli occhi degli altri appare freddo e superbo. Quando corteggia lo fa con tenacia e grande discrezione, senza lasciarsi andare a sdolcinatezze eccessive.

Chi vuole conquistare un Capricorno, insomma, deve avere tanta pazienza: bisogna entrarci gradualmente, diventare una presenza fissa, evitando però di invadere troppo la sua naturale riservatezza. Dimostrandogli quotidianamente una stima costante e profonda, serietà, lealtà e abnegazione, non potrà che cedere all’amore.  

Seguimi su Facebook